Blog

Pic-nic Di Pasquetta.

Pic-nic Di Pasquetta.

Girelle di frittata Ingredienti:
6 uova
olio extravergine di oliva sale, pepe
300 g stracchino
20 pomodorini ciliegini
1 mazzo di rucola
Procedimento:
Fare una frittata, porla a scolare tra due fogli di carta assorbente. Distribuire uniformemente uno strato di stracchino, sopra la rucola mondata a foglie intere. Al centro di essa formare un cordone di pomodorini ciliegini interi, arrotolare a mò di strudel e chiuderlo in un foglio di carta stagnola.
Riporre in frigo per almeno un’ora.
Al momento del servizio, togliere dalla carta stagnola ed affettarlo dello spessore di ½ centimetro.
 
Insalata di pasta
 
Ingredienti:
500 gr di pasta corta tipo 
250 gr di fave fresche sgranate
100 gr di ricotta salata stagionata
2 mazzetti di rucola
15 pomodori cilegini
olio EVO, sale e pepe
Procedimento:
Lessare le fave al dente e sbucciarle accuratamente. Lavare la rucola e i pomodorini quindi tagliarli. Unire le fave, rucola, pomodorini e condire in insalata.
Lessare la pasta al dente, freddarla velocemente in ghiaccio, scolate e condire con olio, aggiungerla le verdure e mescolare accuratemnte. Cospargerla di ricotta a scaglie e servire con pepe di mulinello.
 
Piccole terrine di maiale nel pane
Ingredienti:
 
Per la pasta lievitata:
1 kg farina 00
30 gr lievito di birra
500 ml latte tiepido
100 gr burro
1 cucchiaino di sale
1 uovo
 
Per il ripieno:
175 gr di carne di maiale
125 gr di rigagli di pollo
50 ml Marsala
1 cipolla bionda
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
1 uovo
1 cucchiaio di rosmarino, salvia e basilico tritati
2 cucchiai di pane grattugiato
sale, pepe
 
Procedimento:
Sciogliere il lievito nel latte tiepido , formare una pastella con poca farina e lasciar lievitare per circa 20 minuti. Incorporare al primo lievito la restante farina , l’ uovo , il burro fatto ammorbidire, il sale e lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo; lasciar lievitare fino al raddoppiamento del suo volume. Stendere a sfoglie di 5 mm, ricavarne dei piccoli dischi che farciremo, chiudere a piccole sfere che passeremo nel burro fuso prima di adagiarle in una pirofila precedentemente imburrata. Completato il lavoro di assemblaggio, pennellare con uovo sbattuto tutta la superficie , far lievitare per circa 30 minuti e infornare in forno preriscaldato a 220° per 25 minuti.
 
Procedimento del ripieno: Tritare sottilmente la carne di maiale, la cipolla, l’aglio e raccogliere il tutto in una terrina. A parte passare il burro e scalogno i rigagli, sfumare con Marsala e, dopo aver fatto intiepidire, tritare gli stessi ed unirli al resto. Aggiungere i profumi, il pane grattugiato, l’uovo, aggiustare di sale e pepe e mescolare.
 
Sformato di colomba
 
Ingredienti:
2 cucchiai di succo d’arancia
la scorza grattugiata di ½ arancia
la scorza grattugiata di ½ limone
2 cucchiai di Gran Marnier
2 cucchiai di sciroppo di zucchero caramelalto. 
 
300 gr di crema inglese ( vedi ricetta classica) 
2 fogli di colla di pesce
20 gr di uvetta
1 dl di crema di latte montata
100 gr di albumi
30 gr di zucchero
80 gr di colomba pasquale senza crosta
 
Procedimento: Riunire in una ciotola il succo e la scorza degli agrumi, l’uvetta, il Gran Marnier e lo sciroppo di zucchero. Bollire il tutto e farlo ridurre del 50%. Incorporare alla metà della crema ancora calda i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati e strizzati, ed unire la salsa agli agrumi; far raffreddare e amalgamare gli albumi montati a neve ben ferma con lo zucchiero e in ultimo la crema di latte montata. Aggiungere la polpa di colomba a dadini e versare il tutto in uno stampo, far addensare in frigo e servire accompagnando con la restante crema inglese. Crema inglese (ricetta classica) Ingredienti: 160 gr di zucchero 8 tuorli 5 dl di latte stecca di vaniglia.
Tagged with:
Posted in Lezioni di Cucina, Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram – @andrea_sposini_chef