Ricette

La torta di Pasqua

Immagine

 

Ricetta abbastanza veloce!

4 ore compreso tempo di cottura.

Ingredienti.
Lievitino
100 ml acqua
50 g lievito di birra
100 g farina 00
1 cucchiaino di zucchero.
Per il composto gusto al formaggio 
5 uova
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 g strutto ( in alternativa burro )
100 g parmigiano reggiano grattugiato
100 g pecorino romano grattugiato
50 g grana padano grattugiato
150 g emmenthal a cubetti
1 cucchiaino di pepe nero di mulinello
1 cucchiaino di sale fino.
Per completare l’impasto 
200 g farina manitoba
200 g farina 0
Procedimento
IMPORTANTE 
Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente e pesati.
Lievitino.
In una terrina sciogliere il lievito nell’acqua, unire farina e zucchero. lavorate con una forchetta e lasciate riposare per 30 minuti
Impasto gusto 
Unire tutti gli ingredienti in una terrina, lavorare energicamente per amalgamare.
Per completare la massa 
Amalgamare lievitino, farine setacciate e composto gusto.
Lavorare sul piano di legno per 15 minuti la massa, che dovrà risultare lucida ed elastica. Sarà un impasto appiccicoso. NON AGGIUNGERE FARINA.
Ungete perfettamente di strutto una teglia in coccio del diametro di 18 cm e altezza di 15-18 cm.
Per la lievitazione e cottura.
Mettete a bollira una pentola di acqua, servirà a mantenere alta l’umidità dell’ambiente cucina.
Preriscaldate il forno alla temperatura di 35 °C  e mettete torta e acqua bollente in forno per 1 ora circa.
Trascorso questo tempo la massa dovrà essere raddoppiata di volume, se non fosse accaduto lasciate ancora lievitare fino a che la massa abbia raggiunto il bordo dello stampo. ( vedi foto sotto)
Rimuovetela la torta dal forno evitando ogni sobbalzo. Porta il forno a 210 °C. inforna la torta sulla griglia bassa del forno e con lei un pentolino con 100 ml di acqua che bolle.
Chiudi la porta del forno, programmalo a 190°C per 40 minuti a forno statico, quindi abbassa la temperatura a 170°C apri la porta e verificate lo stato di cottura.
La torta è cotta quando guardando i bordi vedrai che il suo volume si è ridotto rispetto alla teglia di 1 mm.( vedi la foto in alto, la torta si è staccata dal bordo interno, se il formaggio fuso è fuoriuscito come nel mio caso, basta tagliarlo con un coltello e procedere con delicatezza a ribaltare lo stampo).
Lascia raffreddare su una griglia e riposare per una notte coperta da un telo di lino.
Servite con lombo stagionato di maiale, e una bella insalata di erbe di campo. ottimo antipasto di stile casereccio per pasqua e tutto l’anno
ImmagineImmagine
Tagged with: , , , , ,
Posted in Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram – @andrea_sposini_chef