Portfolio Chef Andrea Sposini

Andrea Sposini ©

Elevating Culinary Artistry Worldwide with Italian Flair. Currently, I am in Cologne, Germany, where I work as an Italian chef for restaurants throughout the German territory.<br><br>About Me<br><br>They have always said this about me: I curate and produce culinary events, menus, and training programs that pave the way for personal and professional empowerment through the art of living well and exquisite cooking.<br><br>Consultancy Services<br><br>My work extends across Italy and internationally. I serve restaurants, hotels, patisseries, trattorias, and wine shops globally, supporting new ventures and enhancing the competitiveness of established enterprises. I train chefs and dining staff, and teach at Italian culinary schools, also developing their curricula. Since 2000, I have consulted in numerous cities, including Milano, San Francisco, New York, New Delhi,Kansas City, Berlin.. <br><br>I Offer the Following Services:<br><br>• Study, planning, and start-up of new restaurants<br>• Restyling of existing restaurants, both architecturally and menu-wise<br>• On-site and remote assistance to restaurants in developing processes and protocols to ensure a distinct brand personality<br>• Menu development with a particular focus on food and wine pairing<br>• Creating menus with innovative combinations for both classic Italian cuisine and a more modern, creative approach<br>• Training in advanced Italian culinary techniques for professional chefs<br>• Italian cooking classes and the creation of teaching plans for Italian professional cooking schools, both in Italy and abroad<br>• Corporate cooking lessons for team-building activities<br>• Support to catering agencies in creating exclusive menus

Immagini

  • Ancora una Zia.. per raccontare uno dei piatti Italiani che si serve per festeggiare la battitura. Per la Pettola ( tipo di pasta ) acqua e farina (1kg) pizzico di sale 2 0 3 cucchiai di olio 1 uovo facoltativo. Procedimento Impastare con le mani gli ingredienti, lasciar riposare la massa coperta per 1/2 ora.… Read more

  • L’ingrediente più lento che ci sia ! Si dice che la sua lentezza porti buona digestione.. nel tempo..”non s’è mai smesso di mangiar lumache, nonostante le loro piuttosto alterne vicende come genere gastronomico: sono state considerate ora pietanza di rara prelibatezza ed ora piatto da bifolchi, ora alimento impuro (così le giudicava Mosè nominandole nella Bibbia)… Read more

  • Voglia di BASIC !

    Read more

  • Antiossidanti del mese.. Per macedonie e non solo.. Buona settimana . “Le foglie hanno forti proprietà astringenti, diuretiche e reumatiche, e vengono utilizzate sia fresche che secche. Le modalità di raccolta delle varie parti della pianta sono diverse a seconda degli scopi per i quali questa venga utilizzata. Di solito i frutti dell’uva spina si… Read more

  • Ciliegie cotte

    Bollite 300 ml di vino rosso, aggiungete le ciliegie. Lasciate in cottura per 4 minuti quindi scolatele lasciando il liquido ancora in ebollizione per ridurre il volume a meta 150 ml. Conservate in frigo e servite sopra una coppa di gelato ciliegie e 2 cucchiai di salsa . Read more

  • La torta di Pasqua

      Ricetta abbastanza veloce! 4 ore compreso tempo di cottura. Ingredienti. Lievitino 100 ml acqua 50 g lievito di birra 100 g farina 00 1 cucchiaino di zucchero. Per il composto gusto al formaggio  5 uova 5 cucchiai di olio extravergine di oliva 50 g strutto ( in alternativa burro ) 100 g parmigiano reggiano… Read more

  • Comprendere oggi l’importanza delle salse in cucina, nell’era della globalizzazione, serve a capire le basi del gusto che si vuole ottenere. II programma ti guida, attraverso una excursus di basi classiche fino alle moderne interpretazioni, alla chiara comprensione delle categorie e il loro uso. Read more

  • Programma Primavera 2013

    Venghino Signori Venghino. Read more

  • Scegli la data giusta e dedicati tre ore.. sarò strumentale al tuo successo in cucina.. e non solo! Read more